Search

Riva del Garda: cosa vedere e cosa fare in un weekend

Riva del Garda è un piccolo centro turistico in Trentino Alto-Adige, sulle sponde Nord del lago di Garda: immerso in un paesaggio mozzafiato, fra le vicine Dolomiti e alberi fra cui limoni, ulivi, oleandri è uno dei posti più belli dove trascorrere un weekend o un’intera settimana e fare delle esperienze del tutto nuove!

Fonte: 10 Cose

Riva del Garda: cosa fare e cosa vedere

Riva del Garda è stato fondato durante l’età romana: il centro storico è pieno di piccole vie caratteristiche e diversi edifici da visitare. Fra questi vi è la Rocca di Riva che ad oggi ospita il Museo dell’Alto Garda, dove ci sono delle sezioni permanenti, che ospitano opere di Ricchi, Hayez, reperti risalenti all’età del rame e anche mostre temporanee. Inoltra la corte centrale della Rocca è un palcoscenico perfetto dove vengono organizzati eventi di ogni tipo durante tutto l’anno.

Fonte: trentino

Durante la passeggiata a Riva del Garda, si arriva in modo abbastanza semplice in piazza III novembre dove vi sono i Palazzi del Municipio di Riva del Garda, il Palazzo Pretorio e tante facciate tipiche medioevali. Uno dei simboli della piccola cittadina che è possibile vedere sempre nella stessa piazza è la Torre Apponale, risalente al 1200: alta 34 metri, sulla cima della torre dopo aver percorso 165 gradini è possibile godere di una vista unica sul lago.

Fonte: Garda Trentino

Un altro posto da vedere assolutamente è la Chiesa di Santa Maria Assunta in stile barocco oppure il quartiere “Marocco”, con le sue piccole vie dove vi sono resti di antiche torri ed edifici storici inglobati nelle abitazioni.

Fonte: Garda Trentino

Esperienze uniche a Riva del Garda

Riva del Garda oltre ad essere un vero e proprio gioiellino architettonico e culturale, è anche una cittadina in cui è si possono fare tante esperienze diverse: grazie alle condizioni climatiche favorevoli è possibile praticare praticamente tutto l’anno il windsurf, fare gite in barca a vela e circumnavigare il lago di Garda su un traghetto. In più vi sono tantissimi sentieri percorribili con la mountain bike e per i più temerari vi è la possibilità di fare arrampicate o canyoning.

Fonte: Boat Garda

Eventi a Riva del Garda

Inoltre la località è molto famosa per un evento apprezzato da turisti di tutto il mondo: ogni anno si svolge a fine agosto la Notte di Fiaba, una festa celebrata per salutare l’estate che termina con danze tipiche, giochi e musica e oltre 40 minuti di giochi pirotecnici che illuminano le acque del lago di Garda.

Fonte: Notte di Fiaba

Un altro importante evento è il Bike Festival di Riva del Garda, durante il quale vi è un’area expo dove si trovano oltre 100 espositori che ogni anno presentano le novità sulla mountain bike. Riva del Garda è anche un posto ideale per famiglie con bambini: nelle vicinanze infatti vi è ad esempio il famosissimo parco divertimenti di Gardaland con accanto il Gardaland Sea Life Acquarium.

Fonte: gardaland

In più proprio attorno al lago vi sono diversi parchi avventura dove è possibile fare delle zipline ed arrampicarsi in mezzo alla natura. Ma non è tutto: per gli amanti della natura a pochi chilometri da Riva del Garda vi sono le Cascate del Varone, con le numerose grotte e l’acqua che scende violentemente da circa 20.000 anni.

Esplorare i dintorni di Riva del Garda

Riva del Garda dista circa un’ora d’auto dalla vicina Trento: fra piazza Duomo con la famosa fontana del Nettuno, il centro storico e i suoi affreschi rinascimentali,  il castello del Buonconsiglio antica sede dei principi vescovi e la Cattedrale di San Vigilio, la città non smetterà di stupirti per le sue numerose bellezze storiche.

Fonte: Dan Flying Solo

Se decidi di rimanere nei dintorni per più giorni, è possibile visitare anche Verona: fra i posti più belli da vedere vi è sicuramente l’arena di Verona, che ogni anno ospita alcuni fra gli eventi più importanti sia a livello nazionale che internazionale. Fra le altre tappe da fare a Verona si è anche il palazzo della Gran Guardia, di stile tardo-rinascimentale e la casa di Giulietta, con il famoso balcone che si dice che abbia ispirato la celebre opera di Shakespeare.

Fonte: veneto.info

Il cortile della casa è pieno di lucchetti, biglietti di promesse d’amore e vi è anche la statua bronzea di Giulietta: tradizione vuole che i turisti debbano toccare uno dei seni della statua per avere fortuna, soprattutto in amore.

Consigli pratici per una vacanza a Riva del Garda

Per la tua vacanza a Riva del Garda, è fondamentale organizzare tutto con largo anticipo: in particolare vi sono numerosi alloggi economici e non, con la vista sul lago. Alcuni di questi hanno anche spa con bagno turco, sauna, grotte di sale e piscine interne, per un soggiorno di lusso.

Fonte: Booking

Inoltre rimarrai sorpreso dalle prelibatezze del posto: le frittelle di mele, il pandolce di Bolzano, il Carpaccio di carne salada cruda, il Risotto Tastasal, le puntine di maiale ai crauti e la torta di grano saraceno con la marmellata di mirtilli rossi, delizieranno il tuo palato e renderanno perfetto il tuo soggiorno a Riva del Garda.

Fonte: LuCake

Immagine di copertina: Alamy

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close