Search

Stragusto 2018: dove lo street food incontra l’innovazione

Decima, importantissima, edizione in arrivo per Stragusto 2018, la fiera evento che celebra lo street food (letteralmente “cibo da strada”) del Mediterraneo. Sì, perché sebbene lo street food esista in tutto il mondo e faccia parte della cultura gastronomica dell’intera penisola italiana, è proprio da Napoli in giù che è vero protagonista delle prelibatezze locali. E trova il culmine in Sicilia, la terra che ospita ogni anno Stragusto, dove tutto ciò che è “tipico” è allo stesso tempo “street”, dagli arancini di riso ai cannoli, riempiti sul momento con freschissima ricotta locale.

Stragusto 2018 sarà scoppiettante. La decima edizione si prospetta ancora più ricca di eventi rispetto alle precedenti. Gli amanti del buon cibo potranno deliziarsi con street food proveniente da ogni angolo della penisola, ma anche del resto del mondo, dato che non mancheranno le “influenze” da fuori confine, con stand dedicati. Il programma è ancora in corso di realizzazione, e per avere orari certi e lista completa delle manifestazioni vi consigliamo di rimanere sintonizzati sulla pagina web ufficiale dell’evento o di seguire l’organizzazione su Facebook.

Pane e panelle, panino ca ‘meusa, cannoli, arancini, farinate, sfincioni e altre centinaia di specialità italiane potranno essere consumati durante tutte e cinque le giornate di fiera dai visitatori che lo vorranno.

Il tutto verrà arricchito, ovviamente, da laboratori di cucina, corsi, concorsi, premi, musica dal vivo e molto altro ancora. Per le consumazioni sarà possibile acquistare dei carnet per gli assaggi di importo variabile in base al numero di assaggi che si desidera effettuare.

Stragusto 2018: informazioni utili

La decima edizione di Stragusto, ovvero Stragusto 2018, si terrà dal 25 al 29 Luglio del corrente anno. Cinque giorni di festeggiamenti ininterrotti che consentiranno ai visitatori di visitare con calma la fiera. Tutto si svolgerà presso il Mercato del Pesce di Trapani, storico luogo di ritrovo dei trapanesi, suggestivo sia per via della sua recente ristrutturazione che per via della posizione strategica con vista mare. Il Mercato del Pesce, che si vestirà a festa per l’occasione, sarà semplicissimo da raggiungere per turisti e visitatori, dal momento che si trova in pieno centro storico.

Considerate, inoltre, che il programma preciso dell’evento è ancora in preparazione, ma in linea di massima la fiera rimane aperta ai visitatori nelle ore serali, indicativamente da poco prima del tramonto in poi. Questo consente di visitare gli stand e partecipare agli eventi durante tutto il corso della serata, ottimo soprattutto per chi si sposta con l’intera famiglia e vuole intrattenersi oltre la mera consumazione di cibo. Il biglietto può essere pagato direttamente alle casse d’ingresso, in loco.

Come arrivare a Trapani?

stragusto-italiantraditions

Se siete in procinto di visitare Stragusto 2018, sicuramente non avrete bisogno dei nostri suggerimenti su “cosa mangiare”. La fiera sarà talmente ricca di menù variegati che sarà impossibile non trovare ciò che fa al caso proprio. Per quanto riguarda invece i trasporti, abbiamo cosa consigliarvi. Trapani è semplicissima da raggiungere poiché servita da aeroporto e collegata a tutte le località limitrofe da collegamenti stradali ad alta velocità o autostradali (A29). E’ raggiunta dalla stazione ferroviaria (linea Palermo-Trapani) e ogni giorno partono numerosi bus dalle località circostanti, che vi consentiranno di raggiungerla a partire da qualsiasi punto della Sicilia, inclusi gli aeroporti più vicini.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close