Search

Primitivo di Manduria

Il Primitivo di Manduria è un vino rosso pugliese che proviene da vigneti che si trovano a San Marzano e Sava, in provincia di Taranto ed è tipico della zona del Salento in generale (Avetrana, Carosino, Erchie, Faggiano, Fragagnano, Grottaglie, Leporano, Lizzano, Manduria, Maruggio, Monteparano, Oria, Pulsano, Roccaforzata, San Giorgio Jonico, San Marzano di S.Giuseppe, Sava, Torre S. Susanna, Torricella).

Per produrlo si usano le sole uve Primitivo, che sono raccolte a mano all’inizio di ottobre.

Trattamento: le uve fermentano in vasche di acciaio alla temperatura controllata di ventiquattro, ventisei gradi per dieci giorni. In seguito il vino affina in barrique per un anno e poi imbottigliato.

Descrizione: il colore è rosso rubino scuro con riflessi più accesi. All’olfatto di sente profumo di frutta, fra cui ciliegie e fichi secchi e note speziate. Il sapore è avvolgente e mielato. Se lasciato invecchiare, il colore tende al’arancio e la consistenza si fa vellutata.

Abbinamento: è ideale con arrosti di carne rossa, pasta al ragù, zuppe e formaggi stagionati. Se liquoroso, si sposa bene anche con i dessert, fra cui dolci secchi, crostate di frutta e cioccolato.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close