Search

Jesolo, il presepe di sabbia e la magia del Natale

Jesolo, il presepe di sabbia

Il Presepe di sabbia di Jesolo quest’anno riaccende la magia del Natale, la festa più bella per grandi e piccini, ma soprattutto la speranza di tornare ad una vita serena e normale dopo il lungo periodo di pandemia che ha costretto il mondo intero a tanti sacrifici per il bene collettivo.

Ed ecco la meravigliosa città balneare illuminarsi nuovamente con uno degli eventi artistico/culturali più belli e conosciuti in Italia, che ritorna a celebrare il Santo Natale con un suggestivo presepe realizzato interamente da sabbia ed acqua.

Tante le novità, a cominciare dalla location che da Piazza Marconi si sposta in Piazza Trieste pronta ad accogliere ben 14 scultori di livello internazionale, che realizzeranno 12 sculture dedicate al simbolo della Natività di Gesù, il presepe, creando un vero e proprio percorso emozionale e spirituale.

Jesolo Sand Nativity aprirà i battenti il prossimo 9 dicembre e potrà essere visitato fino al 6 febbraio 2022 gratuitamente.

Jesolo Sand Nativity - Comune di Jesolo
comune.jesolo.ve

La 19° edizione è pronta a partire

Grande emozione per queste feste natalizie segnate da una lenta ma tangibile ripresa alla normalità, che tra pochi giorni saranno rese ancora più uniche e magiche con la riapertura di Jesolo Sand Nativity, un inno alla speranza ed alla gioia ancora più sentito degli anni precedenti.

Dal prossimo 9 dicembre, infatti, il Presepe di Sabbia di Jesolo è pronto ad accogliere i suoi visitatori per ammirare le nuove sculture natalizie di sabbia in tutta la loro bellezza.

L’appuntamento è in Piazza Trieste, per vivere un’esperienza unica in tutti i sensi grazie ai 14 scultori che attraverso le loro opere di sabbia raccontano la nascita di Cristo, emozionando e coinvolgendo chiunque le guardi.

Nel corso degli anni sono state tante le rappresentazioni realizzate dagli artisti, tra cui spiccano il Vangelo e le storie della Bibbia e quest’anno esse saranno incentrate sui “Miracoli di Gesù”.

Sono ben 750 i metri quadrati dedicati alla Natività di sabbia, nei quali si darà vita ad un allestimento grandioso, che oltre alle meravigliose sculture sarà ricco anche di scenografie dipinte ed ulivi.

Il Covid 19 cancella il presepe di sabbia di Jesolo - La Nuova di Venezia  Venezia
nuovavenezia

Alcune curiosità sulle sculture

Le sculture realizzate di sola sabbia ed acqua per dar vita ad uno dei Presepi più suggestivi, somigliano molto ad opere in marmo e davvero non è semplice comprendere in che modo questo materiale possa essere addirittura scolpito.

Si pensi anche che non vengono utilizzati altri additivi per tenere in piedi tali enormi statue capaci di incantare al primo sguardo, ma semplicemente si pone attenzione alla compattazione meccanica della sabbia mescolata con acqua all’interno di grandi cassoni in legno, da cui viene fuori un blocco pronto per essere scolpito.

Molto importante è sicuramente il tipo di sabbia, che apparentemente sembra uguale ovunque, ma che in realtà presenta consistenze ben diverse. Quella di Jesolo, ad esempio, è di origine dolomitica ed anche anche meno semplice da lavorare.

Home | Jesolo Sand Nativity
jesolosandnativity

Quali sono le novità che attendono i visitatori

Il Presepe è senza dubbio una delle rappresentazioni della natività più sentite nel nostro Paese, non a caso nella maggior parte delle case italiane, dicembre è il mese in cui ci si mette all’opera per creare un vero e proprio paesaggio magico che racconta la nascita di Gesù.

Quest’anno il Presepe di sabbia a Jesolo è pronto ad accogliere i suoi visitatori con diverse novità, infatti, oltre alla nuova location (Piazza Trieste), all’ingresso ci sarà un maestoso Angelo in legno alto 4 metri, che darà inizio a questo meraviglioso cammino tra le statue narranti i Miracoli di Gesù.

Il tema scelto per il 2021 vuole essere per tutti un invito a riflettere sull’importanza del legame tra la fede e la speranza di salvezza e guarigione, che mai come quest’anno riveste un’importanza particolare al fine di infondere nel cuore di ognuno la certezza di ricominciare a vivere serenamente.

Immagine di Copertina: jesolosandnativity

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close