Search

Campania

 

La regione della Campania ha una tradizione vitivinicola molto antica: è stata, infatti, una delle prime terre italiane a vedere la comparsa e la coltivazione delle uve importate dalla Grecia e, quindi, la produzione del vino. Ancora prima dell’arrivo dei Romani, la diffusione della vite è stata possibile grazie a un clima molto favorevole, al suolo di origine vulcanica, alle terrazze di calcare che si affacciano al mare. Le zone migliori sono la penisola sorrentina, quella intorno a Caserta e a Salerno.

I principali vini rossi: Taurasi, Costa d’Amalfi Furore Rosso, Irpinia Campi Taurasini, Colli di Salerno Montevetrano, Costa d’Amalfi, Aglianico.

I principali vini bianchi: Costa d’Amalfi Furore Bianco, Greco di Tufo, Falanghina, Fiano di Avellino Donnaceleste, Paestum Fiano Kràtos, Cilento Fiano, Sannio Taburno coda di volpe.

Il principale rosé: Aglianico, Cilento, Costa d’Amalfi, Galluccio, Guardiolo, Sannio, Sant’Agata de’Goti, Solopaca, Vesuvio.

l principali spumanti: Asprinio d’Anversa, La Matta Spumante, Dubl Greco, Aglianico, Greco, Ripa Bassa Fiano, Caprettone, Flaegreo.

I principali passiti: Passito secco dell’isola di Ischia Giardini Arimei, Laureto, Colle Paladino, Zingarella, Meteora, Mel, Melizie, Fastignano.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close