Search

Tulipanomania 2022: lo splendore dei tulipani in Italia

Torna anche quest’anno uno degli appuntamenti floreali più amati da tutti gli appassionati, la fioritura dei tulipani: l’evento, denominato “Tulipanomania”, si svolgerà come ogni anno nel Parco Giardino Sigurtà e vedrà la fiorirà di più di un milione di tulipani e altre specie floreali che daranno vita ad un paesaggio da sogno. Scopriamo quindi tutte le informazioni sull’evento!

Giardino del Sigurtà
Fonte: Tripadvisor

Storia e simbologia dei Tulipani

Prima di dare le informazioni sull’evento Tulipanomania, è bene conoscere alcune caratteristiche di questo meraviglioso bulbo: il Tulipano è una pianta originaria dell’oriente ma molto famosa in Europa soprattutto per la coltivazione olandese.

Fonte: Parco Giardino Sigurtà

Il tulipano appartiene alla famiglia delle Liliacee ed è famoso per l’odore dolce ed intenso che emana, oltre ai diversi meravigliosi colori. Amato in tutto il mondo per la sua bellezza nonostante la semplicità, il tulipano è uno dei simboli della primavera: in passato veniva considerato segno di ricchezza e di potere presso il popolo Ottomano ed in generale rappresenta il ciclo della ricrescita, del ritorno del calore alla fine dell’inverno e dell’amore ideale.

Fonte: Salmon Magazine

Chiaramente il significato simbolico varia anche a seconda del colore del fiore: i tulipani bianchi sono l’ideale per farsi perdonare, quelli gialli per illuminare una giornata particolarmente difficile, quelli rosa esprimono affetto mentre quelli rossi sono segno di amore vero ed eterno.  

Tulipanomania 2022: tutte le informazioni utili

In primavera, al parco del Sigurtà a Valeggio sul Mincio in provincia di Verona, si assiste ad una spettacolare rinascita della natura che coinvolge tulipani, giacinti, muscari e narcisi: dal 6 Marzo al 30 Aprile sarà infatti possibile ammirare il parco in tutto il suo splendore con milioni di tulipani in fioritura.

Fonte: Parchiamo

L’evento è stato molto apprezzato tanto da contare oltre 300.000 visite annuali: si tratta della fioritura di oltre 300 varietà di tulipani d’Olanda in un contesto unico, fra giardini acquatici, laghetti fioriti e altre splendide cornici del parco.

I visitatori potranno osservare i tulipani fioriti in diverse parti del giardino, fra cui:

  • Il viale delle Aiuole Fiorite, dove si trovano più di 100 aiuole con tulipani piantanti a mano
  • Le aiuole galleggianti rotanti nei Giardini Acquatici e nei Laghetti Fioriti
  • Sui muretti del percorso “Passeggiata Panoramica
  • Nelle aiuole situate vicino il Viale delle Rose e il Grande Tappeto Erboso
  • Nei boschi
  • Nei prati vicino il monumento dedicato a Carlo Sigurtà, fondatore del parco

I visitatori rimarranno affascinati non soltanto dagli splendidi tulipani ma anche dagli altri fiori presenti e dalla maestosità del parco dalla grandezza di 60 ettari.

Fonte: Parco Giardino Sigurtà

L’evento Tulipanomania ha vinto nel 2016 il Parksmania Awards e nel 2019 la World Tulip Society ha conferito al parco Sigurtà il premio World Tulip Destination Worth Travelling For, grazie all’eccellente promozione e celebrazione di questo meraviglioso fiore.

Per partecipare all’evento è richiesto il pagamento di un biglietto d’ingresso dal costo di € 15,50 e sono previste riduzioni per over 65, bambini e disabili: il parco sarà aperto dalle 9 alle 18 nel mese di marzo e fino alle 19 nel mese di aprile.

Fonte: Eventi Lago di Garda

Il Parco Sigurtà

Il Parco Sigurtà nasce nel 1407 quando nel periodo di dominazione veneziana di Valeggio sul Mincio, l’intera proprietà venne acquistata da Gerolamo Nicolò Contarini: anticamente si trattava di una fattoria con una funzione puramente agricola dove si trovava anche un giardino per l’ozio degli antichi nobili.

Con il passare degli anni la struttura passò in mano a diverse famiglie, fu modificata e ampliata fino a quando durante la primavera del 1941 entrò in possesso della famiglia Sigurtà: il Dottor Giuseppe Carlo Sigurtà, industriale farmaceutico acquistò il terreno e iniziò una grandissima opera di riqualificazione che non ebbe come unico obiettivo quello di abbellire il giardino ma anche di espanderlo da 22 ettari originari alle dimensioni attuali di 60 ettari.

Fonte: Verona Sera

Il giardino Sigurtà apre ufficialmente al pubblico il 19 Marzo 1978: inizialmente visitabile esclusivamente a bordo di un’autovettura, ad oggi si visita soltanto a piedi, anche per meglio preservare la natura. Come detto prima, il parco è famoso per i tulipani: è stata fatta una ricerca attenta e meticolosa sulla fioritura di queste piante, ad oggi sono presenti più di un milione di bulbi ed considerata la fioritura più importante di tutto il Sud Europa.

Fonte: Radio Company Easy

Il Parco Sigurtà si trova nella splendida cittadina di Valeggio sul Mincio, un borgo molto piccolo e caratteristico ma con tante attrazioni meravigliose da visitare. Nelle vicinanze del parco è infatti possibile ammirare il Castello Scaligero, realizzato nel X secolo, la Chiesa di San Pietro in Cattedra, il Palazzo Municipale ed il Palazzo Guarmenti.

Valeggio sul Mincio
Fonte: Si Viaggia

Un’altra attrazione da visitare è sicuramente il Ponte Visconteo, realizzato alla fine del 1300 per difendere la città di Verona ed infine il Borghetto sul Mincio, una frazione del paese famosa per i suoi caratteristici mulini ad acqua ed inserita nella lista dei borghi più belli d’Italia.

 Borghetto sul Mincio
Fonte: Si Viaggia

Dove vedere altre distese di Tulipani in Italia

I tulipani sono presenti non soltanto in Veneto ma anche in diverse altre regioni d’Italia: una famosa distesa di tulipani da ammirare si trova a Blufi in Sicilia, sulle Madonie. Si tratta di una grande distesa di tulipani rossi, vicino il Santuario Madonna dell’Olio, fra mandorli e ulivi che crescono spontaneamente: è necessario fare attenzione ad ammirarli e fotografarli senza però raccoglierli per preservare la bellezza del luogo naturale.

Fonte: Green Me

In Lombardia è possibile ammirare le fioriture di tulipani nel Parco delle Groane, che si estende per due ettari e dove vengono anche forniti dei cestini per raccogliere i fiori; nel Lazio si trovano i Giardini della Landriana dove è possibile ammirare oltre a degli splendidi tulipani anche diverse altre piante fra cui arance e ulivi.

Fonte: Eventi Milano

Infine sempre nella regione Lazio, vicino Roma si trova il Tulipark che si estende per 6 ettari e dove, dietro pagamento di un biglietto d’ingresso, è possibile raccogliere due tulipani a persona ma anche partecipare a laboratori di flower design.

Fonte: Roma Today

In queste occasioni infatti viene insegnato come creare delle composizioni floreali, quali fiori scegliere e come arredare la casa utilizzando oltre ai tulipani anche fiori italiani: alcune idee sono quelle di appendere dei vasi fioriti al soffitto, al lampadario o ai mobili utilizzando margherite, gigli o gerbere di colori differenti. In alternativa si possono utilizzare dei vasi originali fai-da-te con barattoli di vetro e materiale di riciclo in cui mettere papaveri, fresie o anemoni che daranno un tocco di originalità e vivacità alla tua casa!

Immagine di copertina: Parco Giardino Sigurtà

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close