Search

Tropea, una Perla nel Tirreno che incanta il mondo intero

Definire Tropea una delle tante località balneari della Calabria sarebbe fin troppo riduttivo, del resto, se è stata definita la Perla del Tirreno un motivo ci sarà, a cominciare dal fascino incredibile che suscitano i suoi panorami mozzafiato, le spiagge bianche ed il mare cristallino.

Tropea: cosa vedere nella Perla del Tirreno e dintorni
Flo’ in viaggio

Un delizioso comune tra i più piccoli d’Italia, ma che ha davvero tanto da offrire ai suoi visitatori. Il centro storico è ricco di palazzi nobiliari costruiti sulla roccia, che sembrano guardare dall’alto la distesa di sabbia ed il mare, da visitare anche attraverso tour organizzati.

Ben tre chilometri di spiaggia, sia libera che attrezzata attendono famiglie e comitive per regalare loro un’esperienza indimenticabile, tanto divertimento, sport acquatici e bellezze naturali senza eguali.

La Tropea da visitare

Da molti viene definita un angolo di paradiso calabrese ed effettivamente Tropea ha tutte le caratteristiche per essere annoverata tra i luoghi più suggestivi del Sud Italia, da vedere almeno una volta.

Un piccolo borgo che nasconde tanti gioielli da scoprire, partendo dal centro storico ove si possono ammirare scorci sul mare magnifici attraverso i cosiddetti “affacci”, i vari palazzi nobiliari collocati a strapiombo sul mare e il Duomo del paese.

Tropea, il "Borgo dei Borghi 2021" - Guide In Calabria di Alessandra Scanga
Guide in Calabria

Sarà divertente e rilassante passeggiare per i vicoli tortuosi ricchi di botteghe artigianali che offrono prodotti della terra e tante creazioni in tessuto, ferro e terracotta.

Ma da non perdere è sicuramente una visita al Santuario di Santa Maria dell’Isola, una delle attrazioni più belle di questa località, che si erge su uno scoglio a strapiombo e offre davanti a se la visione straordinaria delle Isole Eolie.

Tropea, Santuario di Santa Maria dell'Isola: ecco tutto quello che c'è da  sapere - Perla News
Italia Gustus

Tante sono le leggende che aleggiano intorno a tale luogo di culto, ritenuto anche uno dei più importanti della zona e visitato ogni anno da numerosi pellegrini. Dal piazzale esterno, inoltre, si possono vedere chiaramente le isole di Vulcano e Stromboli, oltre che scorgere il maestoso vulcano siciliano.

Con la bella stagione vengono organizzate escursioni in barca o in gommone per Stromboli e Panarea.

Salina Panarea Stromboli Da Cefalù - VisitSicilyTours.it
Eolie Tour

I dintorni di Tropea

Tante sono ancora le cose meravigliose da vedere a Tropea, ma altrettanto belli appaiono altri paesi poco distanti da essa, come Capo Vaticano distante solo 9 chilometri, Pizzo Calabro e le Grotte di Zungri, un sito rupestre risalente all’VIII secolo dove oggi si trova un vero e proprio villaggio.

Calabria: tour di mezza giornata delle Grotte di Zungri | GetYourGuide
Valento Tour

Sognare ad occhi aperti sulle spiagge di Tropea

Chi ha giù sentito parlare della Costa degli Dei, saprà che questa Perla del Tirreno fa parte di essa e ne conoscerà certamente le molteplici meraviglie naturali. Spiagge, cale, scogli e grotte che si affacciano su un mare dal colore verde/turchese (bandiera blu) non possono passare inosservate.

La prima spiaggia che si incontra è quella della Rotonda composta da sabbia bianca ed attrezzata con lidi balneari e centri di noleggio di canoe e pedalò. Si prosegue con la spiaggia del Cannone, un vero e proprio angolo di paradiso poco frequentato, dove vivere una giornata in pieno relax.

Spiaggia della Rotonda
Viaggi News

La spiaggia del Convento con vista sul Santuario, invece, è il posto ideale per chi ama gli sport acquatici come lo snorkeling e le immersioni, ma non molto adatta per i bambini a causa delle acque profonde.

Ideale per le famiglie è la spiaggia della Linguata dove divertirsi giocando a beach volley ed ammirando la vita marina sui fondali. Meravigliose anche l’Occhiale e la Grotta del Palombaro.

La spiaggia della Linguata e i suoi fondali pescosi | Tropea
Tropea Tourism

Il modo più originale per scoprire Tropea da un’altra prospettiva è ammirarla dall’alto con il ParaSail oppure via mare in barca. Divertente ed emozionante è provare il Flyboard, che permette di volare in aria attraverso la propulsione dell’acqua.

Dove dormire a Tropea

Gran parte delle strutture ricettizie sono concentrate nel centro abitato, dove si trovano principalmente bed & breakfast e case vacanze pur se non manca qualche hotel e residence.

Nei comuni limitrofi, invece, ci sono diversi villaggi turistici che propongono anche pacchetti all-inclusive.

Tropea e le sue delizie culinarie

In una località balneare come questa non si può fare a meno di gustare il pesce fresco, specialmente tonno e pesce spada alla griglia oltre che un bel piatto di spaghetti con le sarde.

Eppure la regina della cucina di Tropea è la cipolla rossa a marchio IGP, molto dolce e dal sapore unico, si presta a condire una miriade di pietanze differenti. Da assaggiare è la crostata di cipolle con pecorino locale, pepe ed uova…il tutto racchiuso in una deliziosa pasta frolla.

Le Cipolle Rosse di Tropea - Zuccato
Zuccato

Tra gli eventi da non perdere questa estate ci sono I Tramonti di Ulisse, lo spettacolo della discesa del sole nel cratere dello Stromboli visibile lungo tutto la costa soltanto in due periodi dell’anno, ad inizio primavera ed a fine estate.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close