Search

Lipari e isole Eolie: cosa fare e vedere nelle isole del vento

Immerse nel blu profondo del mar Mediterraneo, le isole Eolie rappresentano un gioiello naturalistico del nostro Paese, dove il tempo si è fermato al passaggio di Ulisse e la natura è rimasta selvaggia e incontaminata. L’isola principale, Lipari, è la meta ideale per una vacanza all’insegna del relax e del divertimento.

Le isole Eolie prendono il loro nome dal dio del Vento Eolo che, come vuole la leggenda, le avrebbe formate con il suo soffio divino. Questa spiegazione intrisa di mitologia diventa ancora più suggestiva nel momento in cui ci si accorge che l’ululato del vento, nelle isole Eolie, ha un tono del tutto particolare.

Fonte: ELLE

Se state valutando le Lipari e le isole Eolie come meta per il vostro prossimo viaggio, siete proprio nel posto giusto. Vedremo insieme le particolarità e le bellezze di queste isole, come raggiungerle e quali sono le le attività più interessanti da svolgere.

Fonte: Polesine 24

Le isole Eolie: dove si trovano e come si raggiungono

Le isole Eolie fanno parte del territorio della Regione Sicilia, ma si trovano tra Sicilia e Calabria. Sono infatti raggiungibili con traghetti e aliscafi sia da Messina che da Tropea, in poco tempo.

Fonte: Offerte Traghetti

Si tratta di un arcipelago di sette isole di origine vulcanica e, di fatti, ospita diversi vulcani tra cui uno dei vulcani più attivi del mondo: Stromboli. Le sette isole, Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Filicudi, Alicudi e Panarea ospitano pochissimi abitanti stabili e sono molto differenti tra loro pur essendo accomunate da una caratteristica: la natura selvaggia e incontaminata che le rende uniche nel loro genere, come la sabbia nera, che rende il mare di un colore blu intenso di quanto siamo abituati a vedere di solito.

Fonte: Veliero Sigismondo

Lipari: la capitale delle isole Eolie

L’isola di Lipari si può definire il centro delle isole Eolie, sotto diversi aspetti. E’ l’isola che ospita il maggior numero di abitanti (circa 10.000, contro i 100 di Alicudi, la meno popolata) e con la maggiore superficie (circa 37 km quadrati, contro i 3,4 di Panarea, la più piccola). Questa sua estensione la porta ad essere, dunque, il principale porto di arrivo per le isole Eolie e l’isola più frequentata dai turisti.

Fonte: Misstral residence

Con i suoi palazzi colorati e il porto vivace e pittoresco, Lipari rappresenta una meta da visitare anche per chi preferisce rimanere lontano dalle masse turistiche.

Dove alloggiare alle isole Eolie

Data l’enorme richiesta di turisti negli ultimi anni, le isole Eolie si sono adeguate e attrezzate per il turismo con specifiche aree. C’è da dire, però, che al fine di mantenere inalterato il panorama, le aree dedicate alle strutture ricettive sono davvero poche e perciò molto esclusive con resort di altissimo livello, specie nelle isole più piccole e meno popolate.

Fonte: Therasia Resort

Un modo interessante, però, di girare le isole Eolie – specie se siete amanti dell’avventura – è quello di farlo con una mini crociera in barca a vela. Diverse compagnie offrono infatti la possibilità di realizzare brevi crociere con soggiorno in barca a vela, in cui visitare ogni giorno un’isola diversa o, in alternativa, decidere autonomamente dove trascorrere il tempo.

Fonte: eolieinbarcaavela.com

Cosa fare alle isole Eolie?

Durante il vostro soggiorno alle isole Eolie potrete decidere tra moltissime attività da svolgere che vi faranno trascorrere piacevolissime giornate. Dalle escursioni in barca tra un’isola e l’altra, al trekking nella natura selvaggia e primordiale delle isole di Vulcano o Stromboli, fino ad arrivare vicino ai crateri, le isole Eolie regalano emozioni uniche.

Fonte: Messina – giornale di Sicilia

Per gli amanti del relax, Vulcano offre la possibilità di bagnarsi in acque naturalmente calde e in terme naturali (che, al momento, però, sono chiuse), mentre su tutte le isole è possibile trovare lidi attrezzati per trascorrere piacevoli giornate in spiaggia. Se siete amanti della storia, invece, sarà interessante effettuare una escursione con guida dove scoprirete tutta la mitologia legata elle isole Eolie, compreso il volto di Eolo eroso tra le rocce di Vulcano.

Fonte: Isole Eolie

Immagine di copertina: L’arcobaleno Resort

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close