Search

A Trieste di castello in castello. Tra natura, golosità e cultura mittleleuropea

A spasso tra storia, architettura e scenari inediti per un percorso anche da gustare. Per super sportivi ma non solo

La magia di tre castelli lungo un unico percorso. Quello de La Corsa della Bora, l’evento di trailrunning che si svolge il giorno della Befana a Trieste e sul suo altipiano carsico, sospeso tra mare e monti.

È un’atmosfera da lotta fiabesca tra draghi e cavalieri, quella del Castello di San Servolo, rocca medievale appollaiata su una rupe, che i concorrenti di S1Trail 57km incontreranno poco dopo la partenza, alle prime luci del giorno.

corsa, trieste, bora, italy, italia, run

Più avanti, a metà percorso, sarà il romanticismo dell’algido ed elegante Castello di Miramare, costruito da Massimiliano d’Asburgo per la sua Carlotta, a rendere ancor più spettacolare il panorama dai sentieri di gara sul Golfo di Trieste. E per finire, il Castello di Duino, anch’essa lussuosa dimora di origine asburgica, incastonata in un ambiente naturale di incredibile bellezza: quella della Riserva Naturale delle Falesie di Duino. Non a caso, il poeta Rainer Maria Rilke, ideò e iniziò proprio qui la stesura delle sue Elegie Duinesi.

Una gara di corsa su sentieri, La Corsa della Bora, che il 6 gennaio invita a godere della bellezza di questi luoghi non solo gli atleti, con distanze competitive da 167, 57, 21 e 8km, ma anche famiglie e amici a quattro zampe, con passeggiate non competitive, escursioni, visite speleologiche guidate.

www.s1trail.com

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close