Search

Vecchi libri in piazza: storica mostra a Milano

Un’occasione d’oro per appassionati e curiosi quella di domenica 9 ottobre a Milano: Vecchi libri in piazza, la mostra-mercato del libro antico che avrà luogo in piazza Diaz dalle 9 alle 17.

Un evento che vedrà partecipi più di cento espositori di Milano e dintorni ma non solo. Qualcuno proviene anche da Genova o Roma e qualcun altro, addirittura, da Parigi.

Vecchi libri in piazza è un’opportunità da cogliere per chi abita o si trova nei pressi della città meneghina anche perché l’ingresso è gratuito.

Vivi Milano

Vecchi libri in piazza, cos’è e quando nasce

Vecchi libri in piazza è una mostra-mercato di libri antichi: qui è possibile acquistare titoli per pochissimi euro ma anche scovare libri molto rari e ricercatissimi. Ecco perché l’evento attira tante persone diverse: amanti della lettura, appassionati di libri antichi e veri collezionisti.

La manifestazione nasce nel 1995, precisamente il 14 maggio, dall’unione di 20 espositori: l’evento fu subito accolto con grande approvazione e partecipazione da parte dei cittadini milanesi e ad oggi, dopo quasi trent’anni, vanta più di cento espositori, oltre che un pubblico davvero molto ampio che ammonta a circa diecimila visitatori per ogni edizione.

Il Libraio

Vecchi libri in piazza è un evento vincente e che raccoglie, ogni volta, molto consenso: perché? Sicuramente perché la sua forma “ibrida”, un po’ mostra, un po’ mercato, lo rende interessante agli occhi di varie tipologie di persone, dai curiosi agli appassionati, fino a giungere ai collezionisti.

In secondo luogo, il suo successo è dovuto anche al fatto che si tratta di un evento di alto livello e specializzato: infatti, camminando per la mostra-mercato milanese, non troverete nulla che non appartenga alle categorie di libri rari, di pregio, antichi o che sia un’edizione fuori catalogo. Tutto il resto è volutamente lasciato fuori dalla manifestazione, ecco perché si classifica come una delle migliori iniziative del suo genere.

L’evento ha luogo in Piazza Diaz ma anche lungo le strade ad essa collegate e occupa ben 11 zone che comprendono: Portici meridionali di Piazza del Duomo, Via Marconi, Via Baracchini e Via Gonzaga.

Vecchi libri in piazza: cosa aspettarsi?

Sicuramente, un evento unico. Passeggiare ammirando i patrimoni di più di cento espositori, avere l’opportunità di osservare e toccare libri antichi (se non antichissimi!) e avere l’occasione di poter acquistare un pezzo unico: tutto questo non ha prezzo, soprattutto per i veri appassionati di libri antichi e per i collezionisti!

L’evento è adatto anche ai curiosi che vogliano provare l’esperienza di un viaggio nel passato, alla scoperta di antiche storie e racconti. Tuttavia, Vecchi libri in piazza non è solo una mostra-mercato di libri antichi: di fatti, tutti i visitatori troveranno anche fotografie, autografi rari, francobolli, manoscritti, cartoline, fumetti ricercati, stampe, cataloghi e opere d’arte. Tanti motivi in più per partecipare all’evento!

E se dovesse piovere? Non temete, la zona dei Portici meridionali di Piazza Duomo si presta alla perfezione per riparare i visitatori della mostra-mercato dalla pioggia autunnale.

Vecchi Libri in Piazza

Inoltre, per tutti gli appassionati e i collezionisti, sarà possibile anche ricevere una valutazione di un proprio libro da parte di un esperto. Infatti potrete portare il libro che volete far valutare con voi e gli esperti a disposizione vi forniranno una prima valutazione e vi daranno degli ottimi consigli per la vendita. Si tratta di figure professionali esperte che provengono dal Collegio Lombardo – Periti, Esperti e Consulenti, sono librai antiquari oppure collaborano con case d’asta.

Il servizio di valutazione è completamente gratuito per tutti coloro che parteciperanno all’evento e non si limita ai soli libri ma è disponibile anche per cartoline, stampe e poster, autografi e cartoline. Trovate gli esperti di valutazione all’esterno del “Panino Giusto” in Piazza Diaz, 6.

Un week end a Milano, alla scoperta di Vecchi libri in piazza

Vecchi libri in piazza si svolge tutte le seconde domeniche del mese e, ogni volta, attira migliaia di visitatori. Le prossime date del 2022 sono il 13 novembre e l’11 dicembre: avete quindi tutto il tempo per organizzare il vostro weekend meneghino e regalarvi la meravigliosa esperienza di camminare tra antiche storie e racconti del passato.

Il Libraio

In fin dei conti, Milano offre una vastissima scelta di soluzioni per soggiornare ed è facilmente raggiungibile in treno: non perdete l’occasione di esplorare la mostra-mercato di Piazza Diaz durante il vostro week end milanese.

Copertina: Vivi Milano

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close