Search

Infusi alcolici Veneto: ecco una bevanda liquorosa con poteri curativi

Avresti mai immaginato che una bevanda liquorosa potesse far bene alla salute? Ebbene sì, devi sapere che esistono particolari infusi alcolici in Veneto che hanno proprietà curative.

Ti sto parlando dell’Acqua di Melissa, l’avevi già sentita nominare? È un infuso alcolico prodotto con i semi di un antica pianta, la Melissa Moldavica.

Ma non è tutto, perché proprio da essa viene estratta una preziosa essenza confezionata in varie tipologie di prodotto, secondo metodi naturali e tradizionali.

Sei curioso di sapere quali malesseri è in grado di alleviare questo particolare “liquore veneto”?

Inizio a svelartene qualcuno, ma dovrai continuare a leggere il resto per scoprire altre informazioni interessanti.

Sembra che questa “preziosa” bevanda riesca a risolvere problemi legati alla caduta di capelli, all’insonnia, allo stomaco ed all’ansia.

E non solo, a produrla sono i Padri Carmelitani Scalzi della Provincia Veneta.

Infusi alcolici Veneto: qualche curiosità storica sull’Acqua di Melissa

Hai sempre pensato che per alleviare alcuni fastidiosi problemi di salute sia necessario andare dal medico e poi in farmacia, vero?

Allora ti rivelo un segreto: per alcuni di essi, bere dell’Acqua di Melissa aiuta a sentirsi subito meglio.

Proprio così e voglio raccontarti anche che essa viene prodotta con le sementi di Melissa Moldavica, una pianta molto antica.

Pensa che più di tre secoli fa, durante un pranzo nel convento carmelitano di Venezia, un religioso si sentì male e rinvenne proprio annusando quest’Acqua!

Ti piacerà sapere anche che questa particolare pianta è presente soltanto nelle piantagioni impiantate dai Padri Carmelitani in Veneto, che sono particolarmente attenti a preservarne le sementi da oltre 300 anni.

Il liquore all’acqua di Melissa che viene prodotto, è un ottimo sostegno dei farmaci, ma non li sostituisce.

 

acqua-di-melissa-2

E guarda quante sono le sue virtù:

  • Stimola il sistema nervoso
  • Equilibra il sistema neurovegetativo
  • È antispasmodico
  • È un buon disinfettante.
  • È un antisettico.

Solo nel 1972 questa particolare bevanda, dietro istanza dei Padri Carmelitani Scalzi, ha potuto essere offerto al pubblico come prodotto di erboristeria.

Ma ti dirò di più, attualmente essa è annoverata nell’Atlante dei prodotti agroalimentari tradizionali del Veneto.

Infusi alcolici Veneto: qualche cenno sui prodotti a base di Acqua di Melissa

Non aspettarti di entrare in un locale veneto e trovare l’Acqua di Melissa tra i migliori alcolici italiani prodotti nella Regione e nel resto d’Italia.

Qui parliamo di tutta un’altra cosa! Devi sapere che ancora oggi la ricetta utilizzata per prepararla è la medesima impiegata nei secoli passati.

I Padri Carmelitani continuano a produrla nel Convento di Verona, ma per assaggiarla puoi seguire queste semplici indicazioni.

Ti rivelerò anche che tra gli ingredienti vi è anche la grappa e per questo motivo la bevanda assume un sapore liquoroso.

Non si consuma come un normale liquore, ma in caso di necessità è possibile assumerne un cucchiaino con l’aggiunta di un poco d’acqua.

L’Acqua di Melissa viene confezionata in comodi flaconi con contagocce da 30 ml oppure da 50 ml, ideali per la preparazione di tisane.

E non solo, si possono provare pure salviette imbevute, crema oppure gel all’olio essenziale di Melissa.

 

Image source: melissa.carmeloveneto.itsergru
Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close