Search

Ferrero: la storia del brand italiano più dolce del mondo

Sono moltissime le aziende italiane che nel corso della loro storia si sono particolarmente distinte per la qualità delle loro produzioni. Per questo motivo sono sempre più conosciute e apprezzate in tutto il mondo. Una di queste è sicuramente Ferrero, brand che è diventato il simbolo del made in Italy. Italian Traditions vi porta a scoprire la storia di questo marchio spiegandovi prima di tutto in cosa consiste. Infine presentiamo alcuni dei principali prodotti realizzati da Ferrero nel corso di questi anni.

L’azienda

La Ferrero è oggi una multinazionale italiana specializzata nella produzione dei dolciumi. L’azienda è stata fondata ad Alba nel 1946 ad opera di Pietro. I prodotti sono poi venduti anche all’estero. A partire dal 1956 vengono inaugurati i primi stabilimenti al di fuori del territorio italiano. A partire da questo momento inizia l’espansione del marchio Ferrero in tutto il mondo. Nel corso degli anni l’azienda diventa globale con compagnie e siti produttivi in tutti i paesi del mondo producendo ancora oggi prodotti apprezzai da tutti come la Nutella.

La storia dell’azienda

Il successo di Ferrero nasce negli anni ‘40 del 1900 quando Pietro decide di aprire il primo laboratorio nella città di Alba. Il primo prodotto realizzato era una crema di nocciole a cui venne dato il nome di Giandujot. Sulla confezione era infatti raffigurata la tipica maschera del carnevale piemontese, Giuanduja. Le nocciole, in effetti, erano un prodotto presente in abbondanza nelle zone di Alba. Creando questa crema Pietro aveva permesso di utilizzare le leccornie locali per creare nuovi tipi di prodotti.

La famiglia è stata la prima in Italia ad aprire stabilimenti produttivi durante gli anni immediatamente successivi alla prima guerra mondiale. Dopo l’iniziale successo ottenuto in Italia Michele Ferrero decide di espandere la produzione all’estero inaugurando il primo stabilimento in Germania nel 1956. Nel 1964 nasce poi uno dei prodotti che ancora oggi distinguono l’azienda in tutto il mondo. Si tratta della Nutella introdotta sul mercato da Ferrero nel 1964.

I principali prodotti

Nel corso di questi anni sono moltissimi i prodotti realizzati a marchio Ferrero. Il primo in assoluto è stato la crema di gianduia inventata nel 1946 da Pietro. Una volta raggiunto il regime industriale l’azienda ha diversificato la sua produzione con l’introduzione di altri dolciumi, a partire da quelli a base di cioccolato, seguendo con quelli da forno, le caramelle e le bevande. Tra queste è da citare la linea di tè freddo Estathé.

Nonostante tutta la gamma di prodotti Ferrero abbia raggiunto altissimi livelli di mercato, il prodotto più conosciuto rimane sicuramente la Nutella, introdotta sul mercato nel 1964, mentre nel cuore delle giovani coppie e dei bambini rimangono i protagonisti assoluti delle feste come

ferrero-italiantraditions
  • Mon Chèri
  • Pocket coffee
  • Ferrero Rocher
  • Kinder sorpresa

Alcune aziende italiane si sono distinte in tutto il mondo per la qualità e unicità dei prodotti realizzati. Una delle aziende familiari più importanti d’Italia è sicuramente la Ferrero specializzata nella produzione dolciaria. Se volete scoprire altre eccellenze del territorio italiano vi invitiamo a leggere anche questo articolo. Ora che conoscete la storia di Ferrero non vi rimane che andare a scoprire i suoi prodotti se ancora non li conoscete.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close