Search

Cosa visitare in Sicilia: il Castello di Falconara

Quando ci si chiede cosa visitare in Sicilia, le risposte sono così tante che non potrà che esserci l’imbarazzo della scelta.

Se poi il tuo desiderio è quello di venire circondato da fascino e storia tipicamente siciliana, la scelta può diventare ancora più difficile da prendere. Tuttavia, possiamo aiutarti consigliandoti una tra le dimore storiche siciliane per eccellenza: il Castello di Falconara.

Una delle costruzioni più belle dell’isola

Si tratta di una delle più belle strutture che si affacciano propria sulla costa del sud, in prossimità di Butera, ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di una location immersa in un rigoglioso parco caratterizzato dalla tipica vegetazione mediterranea con un ingresso privato al mare ed una piscina naturale che contribuisce a rendere il soggiorno indimenticabile.

La storia del Castello di Falconara

La costruzione della dimora storica del Castello di Falconara risale al XIV secolo quando venne realizzata inizialmente con lo scopo di allevare dei falconi da caccia. Se sei alla ricerca di un luogo per una fuga romantica, in cui gli ingredienti fondamentali dovranno essere riservatezza e paesaggio incontaminato, il Castello di Falconara farà proprio al caso tuo.

Si tratta di un ottimo punto di partenza dal quale poter scoprire altri luoghi incantati della Sicilia orientale. Da qui, infatti, sarà possibile raggiungere con estrema facilità luoghi magici come Piazza Armerina e la Villa Romana del Casale, Ragusa, Ibla, la Valle dei Templi di Agrigento, Noto. Hai di sicuro tante idee su cosa visitare in Sicilia ora, vero?

C’è spazio anche per gli appassionati del Food&Wine e della cucina gourmet. In questo caso si consiglia di scoprire alcune dei migliori ristoranti siciliani situati tra Licata e Siracusa.

Se stai cercando una villa italiana che si affaccia sul mare, il Castello di Falconara a Butera non ti deluderà, dal momento che su tratta dell’unica dimora in tutta la provincia di Caltanissetta che dà direttamente sull’acqua.

Come ti dicevo, lo scopo iniziale che vide l’edificazione del Castello di Falconara ed in particolare modo della sua torre centrale era quello di controllo durante la guerra dei Vespri fra Aragonesi di Sicilia ed Angioini di Napoli si continuò a utilizzarla per lo stesso motivo fino al 1584, quando serviva per la vigilanza e la difesa dalle incursioni piratesche.

Tuttavia, dal momento che il Castello di Falconara dispone di ampi locali con arredi suggestivi, è l’ideale per l’organizzazione di eventi privati e aziendali, come meeting e congressi di sicuro successo e impatto emotivo.

Ma c’è di più: infatti, è adesso possibile anche vivere l’emozione di soggiornare presso il Castello di Falconara servendosi di numerose formule, che consentono comunque l’accesso alla piscina, al Parco, alla spiaggia di sabbia e al mare.

Il fatto di potersi servire di diverse soluzioni di soggiorno consente a tutti la possibilità di godere di questo luogo incantevole ed immerso nella storia siciliana del XIV secolo.

Castello di Falconara

Perché soggiornare al Castello di Falconara?

Se il tuo sogno è quello di vivere un paio di giorni all’interno di un pezzo di storia italiana, senza rinunciare al benessere ed al relax che solo un luogo come questo è in grado di offrire, con una splendida vista sul mare, allora il Castello di Falconara è il luogo ideale per te.

La Dimora Storica garantisce anche un suggestivo accesso al Giardino Privato ed ad una piscina naturale per i tuoi momenti di relax.

Si tratta davvero di un luogo perfetto da tenere in considerazione se non hai idee su cosa visitare in Sicilia. Continua a seguirci per tanti altri consigli!

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close