Search

Cosa vedere a Roma: il Salone del Veicolo d’Occasione

Se ti stai chiedendo cosa vedere a Roma, ti dico subito che tra l’8 all’11 marzo 2018 si terrà il Salone del Veicolo d’Occasione, una delle più grandi fiere d’auto presenti sul territorio nazionale, che ogni anno attira un gran numero di visitatori provenienti da tutte le parti del mondo.

D’altra parte la reputazione di cui l’Italia gode è indiscussa. Leader mondiale nel design e nella produzione dei veicoli a motore, è senza ombra di dubbo il sesto paese al mondo per rapporto abitanti/veicoli, con 566 unità ogni 1000 abitanti.

Oltre che per il design, un’altra ragione per cui l’Italia, insieme alla Spagna, è uno tra i mercati del Veicolo d’Occasione d’Italia, è da attribuire ai costi, tra i più vantaggiosi d’Europa.

Un evento tutto dedicato alle auto

Il Salone del Veicolo d’Occasione avrà luogo all’interno di Fiera Roma, dieci padiglioni privi di pilastri, attrezzati con le più avanzate tecnologie. Questi sono collegati fra di loro attraverso una passerella posta a 6 metri di altezza, che consente l’accesso dall’alto ai padiglioni stessi. Ma come mai questo evento viene rinnovato di anno in anno? Vediamo cosa lo rende così speciale e perché ha un largo seguito fra gli appassionati del settore.

Il grande successo del Salone del Veicolo d’Occasione a Roma

L’enorme successo che ogni anno è possibile riscontrare al Salone del Veicolo d’Occasione di Roma è da attribuire al fatto che i margini di profitto nel commercio del veicolo usato sono decisamente maggiori rispetto a quelli raggiungibili relativamente al veicolo nuovo.

L’evento, dunque, si pone come momento fondamentale per tutti gli appassionati e colori che hanno la necessità di incontrarsi in un luogo fisico. E quale posto migliore se non un evento capace di stimolare le vendite come il Salone del Veicolo d’Occasione a Roma?

Tra l’altro la scelta della città di Roma non è casuale. La capitale, infatti, si trova in una posizione geografica strategica, quale crocevia di una rete viaria d’eccellenza che la collega al resto del paese. L’insieme di questi fattori la rendono la sede ideale per ospitare il Salone del Veicolo d’Occasione.

Inoltre, l’alto livello di inquinamento di cui la città soffre in maniera esponenziale anno dopo anno è un modo per riuscire a stimolare i privati e le istituzioni e a sensibilizzarli nell’ottica di una modernizzazione delle flotte esistenti, passando a veicoli più moderni, a livelli di emissioni inferiori.

Contemporaneamente al Salone del Veicolo d’Occasione di Roma si terrà il Motodays, un salone moto e scooter giunto ormai alla sua decima edizione. Qui saranno presenti oltre 400 espositori e 50 mila mq espositivi interni, per quello che viene considerato uno tra i maggiori eventi del settore qui in Italia.

Direi che è un’ottima opportunità per visitare la città eterna se ami i veicoli a due e a quattro ruote, non credi? E dato che ci sei, fai un bel giro turistico in questi posti insoliti. C’è solo l’imbarazzo della scelta su cosa vedere a Roma!

Se sei appassionato d’auto e non sai cosa vedere a Roma, non puoi di sicuro perderti questa fiera. Spero che l’articolo ti sia piaciuto. Continua a seguirci per scoprire gli eventi più interessanti del Bel Paese!

 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close