Search

Carnevale in Italia: scopri il Carnevale di Fano

Il Carnevale in Italia è uno degli eventi più sentiti ed è un’occasione per la quale, in molte città, si svolgono eventi e sfilate che richiamano migliaia di persone. Queste manifestazioni sono diventate una tradizione. Tra gli eventi più significativi del Carnevale in Italia, troviamo quello di Fano, città delle Marche in provincia di Pesaro e Urbino. Italian Traditions vi porta alla scoperta di questa festa che si svolge per le strade della città nelle giornate del 17, febbraio del 24 febbraio e del 3 marzo. Qui vi raccontiamo la storia di questa antica festa e vi parliamo delle maschere di carnevale che fanno parte della tradizione di Fano. Infine vi spieghiamo come raggiungere e accedere al carnevale.

La storia del Carnevale in Italia, quello di Fano

Il Carnevale di Fano è uno dei più antichi d’Italia. Secondo le fonti storiche, è uno degli eventi del Carnevale in Italia che risale al1347. L’origine la si deve ai festeggiamenti per la riconciliazione tra due importanti famiglie della città. In tale occasione si tenne una festa sontuosa. Da qui ebbe inizio una tradizione che continua ancora oggi. A partire dal 1871 venne istituito un comitato con il compito di occuparsi della gestione e dell’organizzazione della festa. Lo statuto della città lo riconosce come festa irrinunciabile.

Il programma del carnevale di Fano 2019

L’edizione del 2019 si preannuncia essere molto interessante in quanto ci sarà il ritorno dopo alcuni anni del manifesto d’autore. Quest’anno verrà realizzato dall’artista locale famosa a livello internazionale per le sue illustrazioni Emanuela Orciari. Il tema scelto per l’edizione 2019 è “I colori delle donne”. Il programma si snoda lungo tre domeniche consecutive, il 17 febbraio il 24 febbraio e il 3 marzo. In ognuna di queste si svolgerà il grande concorso mascherato per le vie della città. Durante le tre edizioni sfilano i carri dai quali vengono lanciati dolciumi e caramelle.

Le maschere del carnevale di Fano

Il Carnevale in Italia è sempre ricco di eventi. A di Fano, come in altre città italiane, esistono delle maschere tradizionali tipiche ed il personaggio più atteso è il “Pupo”. Il Pupo non è una maschera della tradizione locale ma, di anno in anno, simboleggia in modo caricaturale un personaggio famoso o mette alla berlina, vizi, difetti e debolezze tipici del momento.

Molto famosa è anche la banda chiamata Musica Arabita. Si tratta di una tradizione che, fin dai primi del 900, anima il carnevale con un’originale sinfonia di suoni da parte di una banda di suonatori che utilizzano, quali strumenti, latte, brocche, pentole e caffettiere.

Come arrivare e come accedere

I biglietti per assistere al Carnevale di Fano possono essere acquistati online o presso alcuni punti vendita selezionati presenti in città. Il prezzo per l’ingresso all’evento è di 15 euro per il biglietto intero in tribuna e 10 euro in piedi. Inoltre sono previsti biglietti ridotti al costo di 7 euro.

carnevale-fano-italiantraditions

Fano si trova a 20 chilometri di distanza da Pesaro e 50 da Ancona e Rimini. La si può raggiungere in auto tramite l’autostrada A-14. In alternativa si può arrivare in treno. Infatti la stazione è collegata con le principali città italiane.

Ancora oggi durante il periodo del Carnevale on Italia si volgono nelle città sfilate e celebrazioni dedicate a questa festa. Alcuni di questi vantano un’antichissima origine e portano avanti ogni anno queste tradizioni. Se volete scoprire altri eventi che si volgono in questo periodo in Italia vi consigliamo di leggere anche questo articolo. Ora che conoscete il Carnevale di Fano non vi resta che partecipare a questo evento affascinante.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close