Search

Trekking in Costa Ligure, da Riomaggiore a Portovenere

Per gli amanti del trekking ci sono tantissime escursioni da fare in Italia come quella che permette di scoprire il meraviglioso paesaggio delle Cinque Terre in Liguria. Il trekking da Riomaggiore a Portovenere è una delle passeggiate più belle d’Italia e permette di immergersi nella natura della macchia mediterranea con una spettacolare vista del mare.

COSA FARE ALLE CINQUE TERRE i sentieri terra e mare - You Know! Boat  Sorrento
Villula

Qui potrai conoscere dove si trova questo percorso suggestivo e potrai scoprire qual’è il percorso da fare per raggiungere il pittoresco abitato di Portovenere. Infine scoprirai come devi prepararti per poter affrontare questa splendida avventura nel modo migliore.

Cos’è e dove si trova il sentiero  di trekking da Riomaggiore a Portovenere?

Il trekking da Riomaggiore a Portovenere è uno dei percorsi da fare a piedi più belli d’Italia ed è conosciuto con il nome di sentiero dell’infinito. Si trova all’interno del Parco Naturale delle Cinque Terre in Liguria. Collega tra di loro questi due borghi addentrandosi tra la vegetazione della macchia mediterranea.

Cinque trekking vista mare, per una estate con gli scarponi ai piedi -  Montagna.TV
Montagna Tv

Le Cinque Terre sono quel tratto di costa della Liguria di Levante che si estende dalla provincia di Genova a quella di La Spezia. In questa zona si trovano 5 meravigliosi borghi marinari. Si trovano all’interno del Parco Nazionale delle Cinque Terre e sono conosciuti in tutto il mondo per la loro bellezza.

Trekking da Riomaggiore a Portovenere: la prima parte del percorso

Devi sapere che il percorso di trekking da Riomaggiore a Portovenere ha una lunghezza complessiva di 14 chilometri nel territorio della provincia di La Spezia. L’escursione può essere compiuta a tappe o anche in una sola giornata. La partenza avviene a Riomaggiore percorrendo un sentiero che si inerpica sul fianco della costa.

Questo sentiero viene utilizzato dagli abitanti del borgo durante la processione al Santuario nella festa dedicata alla Madonna. Il tratto iniziale arriva al Santuario di Nostra signora di Montenero. Una volta giunti qui si prosegue il cammino in direzione del Colle del Telegrafo che è il punto più alto del percorso. Il sentiero si arrampica in salita all’interno della vegetazione ed è privo di scale. Questo è senza dubbio uno dei tratti più impegnativi del trekking da Riomaggiore a Portovenere.

Hiking to the Sanctuaries in the Cinque Terre • Two days program
Passeggiare in Liguria

La parte finale del trekking da Riomaggiore a Portovenere

Il proseguo del percorso è sicuramente molto più agevole. Dalla cima del colle si imbocca un sentiero che porta al borgo di Campiglia. Questa è la parte più scenografica del trekking da Riomaggiore a Portovenere. Campiglia è un piccolo borgo ligure che viene considerato come il punto d’accesso alle Cinque Terre. Da qui è possibile godere di una vista splendida sia sul golfo che sul mare aperto.

La spettacolare discesa Campiglia a Porto Venere - Liguria.Today
Liguria Today

Il paesaggio è incredibile e lascerà il visitatore senza parole. Il cammino prosegue poi su un sentiero impegnativo tra le rocce. Devi sapere che è possibile fare un percorso alternativo passando all’interno del bosco. In questo caso il tragitto è senza dubbio più semplice ma è anche più lungo. Il tratto finale scende ripidamente verso il borgo di Portovenere. La parte conclusiva è caratterizzata dalla presenza di gradini che conducono a destinazione.

Come prepararsi per trekkiing da Romaggiore a Portovenere?

Se hai intenzione di affrontare il percorso di trekking da Riomaggiore a Portovenere devi sapere che devi prepararti in modo preciso ed attento per questa escursione. Per prima cosa devi scegliere un periodo dell’anno adatto.

Trekking da Riomaggiore alle 5 Terre - Escursionismo.it
Escursionismo

Il suggerimento è quello di andare in primavera o in autunno. Il percorso prevede un dislivello complessivo di 500 metri con tratti piuttosto impegnativi. Quindi è necessario partire con tutta l’attrezzatura per fare trekking come scarpe, zaino e borraccia. Inoltre puoi decidere anche di programmare il tuo viaggio a tappe. In questo caso puoi dormire presso alcune strutture ricettive che trovi nei borghi che attraverserai. 

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close