Search

Milano Moda Uomo

La capitale della moda è pronta ad accogliere le nuove tendenze dell’anno

Si sa, Milano è la capitale dell’abbigliamento italiano ed ogni anno è meta di appassionati della moda e di curiosi che non resistono alle numerose tentazioni che la città mondana offre. Infatti, i turisti di tutta Italia, ma anche stranieri, attendono l’appuntamento con impazienza da un anno ormai.

Le cose da visitare in Italia sono moltissime, ma di sicuro la moda italiana e gli eventi legati ad essa sono tra le maggiori attrattive che il Bel Paese offre ogni anno a visitatori di tutto il mondo.

Tra gli eventi che muovono maggiormente il turismo a Milano, non a caso definita capitale della moda per eccellenza, è l’evento Milano Moda Uomo. Si tratta di un appuntamento dal sapore internazionale che presenterà in esclusiva assoluta le novità del prêt-à-porter per uomo presentate dalle maison più importanti della moda italiana.

Milano Moda Uomo: Tutto quello che c’è da sapere

L‘appuntamento è previsto ad inizio anno, dal 12 al 15 gennaio 2018, e come consuetudine ormai da diversi anni sono in programma più di 100 sfilate. In questi particolari giorni dell’anno, infatti, Milano si prepara ad accogliere 1000 giornalisti italiani e stranieri e circa 10.000 buyers, per non parlare dell’elevato numero di modelli, hairstyle, make-up artist.

Dopo l’edizione invernale, l’evento riprenderà e si completarà con il secondo appuntamento della stagione estiva, precisamente nel mese di giugno, in cui verranno presentate le collezioni per la primavera/estate.

Milano Moda Uomo

Curiosità sull’edizione 2018: Le novità dell’ultima stagione

La Milano Moda Uomo (Fashion Week) per l’edizione 2018 verrà inaugurata con la sfilata di Ermenegildo Zegna, il cui show inizierà venerdì 12 gennaio alle ore 20:00. La location scelta ha un carattere poco convenzionale ed apparentemente lontana dal mondo della moda. Lo show, infatti, si terrà presso l’Aula Magna dell’Università Bocconi in Via Rodger 1.

A seguire sarà la volta della presentazione delle collezioni firmate Jimmy Choo, Brunello Cucinelli e Tommy Hilfiger che avverranno sabato mattina, per poi seguire con la sfilata Uomo/Donna di Diesel Black Gold, Emporio Armani e Isabel Benenato, e tante altre.

È attesa con impazienza la collezione Biuu e la sfilata di Moschino di cui al momento si conoscono pochissimi dettagli. Anche la location è ancora segreta.

Non solo sfilate: Appuntamenti e serate esclusive

Milano durante questi giorni mondani non sarà animata solo da sfilate. Infatti, in questo caos mediatico non mancheranno di certo eventi e party esclusivi. Ma non finisce qui. Durante la Milano Moda Uomo, un altro appuntamento di fondamentale importanza sarà la mostra “Outfit ‘900. Abiti delle grandi occasione nella moda di Palazzo Morando”: una grande antologia che raccoglie le più significative tendenze che hanno influenzato il mondo della moda.

Inoltre, anche la Triennale di Milano ospiterà un’altra mostra “Rick Owens. Subhuman Inhuman Superhuman”, omaggio dedicato al visionario stilista americano.

Per ricapitolare: da Ermenegildo Zegna, che aprirà la kermesse il 12 gennaio fino a Frankie Morella, l’agenda è fittissima di impegni che si susseguiranno senza sosta per un fine settimana bollente. E tu ci sarai?

1 comment

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close