Search

Castello di Gabiano in Piemonte

Il Castello di Gabiano in Piemonte è tra gli hotel più suggestivi della regione, l’ideale per tutti coloro che ricercano non un semplice soggiorno, ma una vera e propria esperienza, uno dei posti dove dormire in Italia senza dubbio da tenere in considerazione.

La struttura alberghiera piemontese, situata in posizione dominante sulla valle del Po, è tra le più antiche e le più vaste del Monferrato, tanto da essere anche citata da fonti storiche già nell’VIII secolo.

L’hotel più suggestivo del Piemonte

Se desideri trascorrere un soggiorno all’interno di un hotel italiano ricco di storia, cultura e tradizione, il Castello di Gabiano in Piemonte è il luogo che farà proprio al caso tuo.

Il Castello di Gabiano e la sua importanza storica

L’importanza del Castello ha da sempre avuto un ruolo rilevante per la regione del Piemonte, sia da un Punto di vista strategico che economico. Infatti, questo imponente maniero è stato per lungo tempo teatro di assedi e di guerre ed è anche passato per le dominazioni dei Montiglio, dei Gonzaga fino ad arrivare al Duca Ferdinando di Mantova il quale, nel 1622, lo cedette ad Agostino Durazzo Pallavicini concedendogli il titolo di Marchese di Gabiano.

Nel 1908, il Castello venne restaurato per mano del Marchese Giacomo Durazzo Pallavicini, per poi essere ultimato solo nel 1935 grazie alla Marchesa Matilde Durazzo Pallavicini dei Principi Giustiniani.

Tutt’oggi la famiglia Giustiniani prosegue l’opera di ristrutturazione e valorizzazione del castello, anche attraverso una produzione di vino notevole che coniuga rispetto della tradizione con le attuali conoscenze dell’enologia.

Il giardino ed il labirinto del Castello di Gabiano

Ma il Castello di Gabiano, non è solo uno dei migliori hotel in cui dormire in Piemonte, ma è anche un vero e proprio monumento storico, anche per via della presenza di uno tra i più rari giardini storici della regione.

Questo venne progettato dall’architetto Lamberto Cusani, proprio nel pieno degli anni Trenta del Novecento, periodo in cui gusto paesaggistico e giardini formali si integrano alla perfezione.

Il risultato di questo connubio è il labirinto del Castello di Gabiano, che in maniera simbolica sottende numerosi significati, quali i viaggi mitologici, religiosi, filosofici, matematici. Viene anche richiamato il concetto medievale di selva, che vede la contrapposizione fra la struttura lineare e rigida del castello con la naturalità selvaggia e vorticosa del parco.

Castello di Gabiano

I vini e le degustazioni

Anche per coloro che si ritrovano a passare in Piemonte per un breve periodo, un modo interessante per apprezzare il territorio e di godere della bellezza del Castello di Gabbiano è prendendo parte ad una delle numerose degustazioni che ogni anno si tengono in questo meraviglioso hotel piemontese.

Sono ormai più di 4 secoli che i Marchesi Cattaneo Adorno Giustiniani sono impegnati nella produzione vitivinicola, con un’azienda che si estende sul territorio di Gabiano per 260 ettari, di cui 22 destinati a vigneto.

Come ogni anno, il Castello di Gabiano in Piemonte prenderà parte ad una rassegna culturale ed invita tutti gli amanti del buon vino a prenderne parte.

Ecco gli appuntamenti previsti per il 2018:

  • Sabato 7 Aprile e domenica 8 Aprile (Golosaria in Monferrato)
  • Domenica 13 (Giornata dei Castelli Aperti)
  • 27 maggio (Giornata Nazionale Dimore Storiche Italiane)
  • Domenica 3 giugno
  • Domenica 23 settembre (Benvenuta Vendemmia).
Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close