Search

Visitare l’Italia a marzo: in viaggio con Italian Traditions

Il mese di marzo è il periodo dell’anno ideale per visitare l’Italia le bellezze della penisola italiana. L’inizio della primavera infatti permette di scoprire le bellezze e i tesori italiani in tutta tranquillità. Sono infatti numerose le località dove conviene organizzare un viaggio a Marzo per visitare l’Italia. I motivi sono diversi a seconda della destinazione che si sceglie. Italian Traditions vi porta alla scoperta di 5 mete imperdibili per tutti i viaggiatori. Inoltre vi spieghiamo quali sono le attrattive più interessanti di queste cinque magnifiche città.

La città di Bolzano nel nord Italia

Visitare l’Italia significa anche riempirsi gli occhi e il cuore con i panorami offerti da Bolzano, città che si trova in Trentino-Alto Adige ed è situata al centro di una valle circondata da colline ricche di vigneti. La città altoatesina è il luogo perfetto dove trascorrere qualche giornata di vacanza a marzo in Italia. Infatti offre numerosi e affascinanti panorami. Per gli amanti dei viaggi culturali , Bolzano offre molti poli di interesse come ad esempio i musei presenti in città. Uno dei più interessanti è il Museo Archeologico dell’Alto Adige situato nel centro medievale di Bolzano. Qui è esposta la mummia del Neolitico nota con il nome di Ötzi. Questa risale a un’epoca compresa tra 3300 e il 3100 a.C.

Trieste: una città da scoprire

Un’altra città immancabile per visitare l’Italia in questa stagione è Trieste che si trova nel nord-est e precisamente nella regione Friuli Venezia Giulia. Il suo territorio è situato in una sottile striscia di terra che separa il Mar Adriatico dalla Slovenia. Le dominazioni da parte di diverse etnie che si sono susseguite nel corso della storia di questa città sono la causa del suo carattere eclettico. Infatti le diverse influenze italiane, austro-ungariche e slovene sono evidenti in tutto il centro abitato. Molto interessanti il centro storico medievale e il quartiere neoclassico di epoca austriaca.

La città Mantova: un viaggio nella storia

Questa cittadina situata in Lombardia ed è circondata da tre laghi artificiali. Mantova è conosciuta in tutto i mondo per l’architettura Rinascimentale degli edifici costruiti dai Gonzaga. Uno dei più interessanti è il Palazzo Ducale. Si tratta di un imponente edificio che ospita la famosa Camera degli Sposi decorata dagli affreschi di Andrea Mantegna. Altro edificio da non perdere è il Palazzo Te. Questo è conosciuto in modo particolare per la Sala dei Giganti. La sua superficie è ricoperta da dipinti raffiguranti scene tratte dalla mitologia.

Assisi: la meta religiosa per eccellenza

Per i viaggiatori più devoti, visitare l’Italia significa anche dedicare parte del proprio tempo ai percorsi religiosi. In Umbria ,la meta più gettonata dai turisti, sopratutto religiosi, è Assisi. Infatti è il luogo di nascita di San Francesco uno dei santi d’Italia. Le numerose chiese presenti in città sono una delle maggiori attrattive. Una delle più importanti è senza dubbio la Basilica di San Francesco. Questa è un’imponente chiesa costruita su due livelli e consacrata nel 1253. Al suo interno sono presenti affreschi del 1200 che ritraggono la vita di San Francesco. Questi sono stati realizzati da alcuni dei più grandi artisti della storia dell’arte italiana Giotto e Cimabue.

Matera: la città dei sassi

Matera | Italian Traditions

L’abitato di Matera si trova in Basilicata ed è situato in cima ad un affioramento roccioso. Questa è negli ultimi anni una delle mete più ambite dai turisti italiani e stranieri. La sua principale attrattiva è costituita dai Sassi. Si tratta di un case grotta scavate all’interno della roccia. Nel 1952 sono stati evacuate a causa delle misere condizioni di vita. Negli ultimi anni sono state recuperate e oggi ospitano numerosi musei. Uno dei più interessanti è la Casa Grotta di Vico Solitario dove sono esposti mobili e utensili artigianali dell’epoca.

L’Italia è bella tutto l’anno ma in modo particolare nel periodo iniziale della primavera. Le città da visitare in questa stagione sono numerose. Se volete scoprire anche altre destinazioni interessanti in Italia vi consigliamo di leggere questo articolo sui 5 borghi medievali più belli d’Italia. Ora che conoscete dove andare in vacanza a Marzo in Italia non vi resta che organizzare in vostro viaggio.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close