Search

Al via la 78^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia

La 78^ edizione della Mostra del Cinema di Venezia si terrà dall’1 all’11 settembre 2021 al Lido di Venezia. Il film d’apertura sarà Madres paralelas di Pedro Almodóvar, mentre Il bambino nascosto di Roberto Andò sarà quello di chiusura. La giuria internazionale del concorso sarà presieduta dal regista sudcoreano Bong Joon-ho, il regista del film Parasites, che nel 2020 aveva vinto l’Oscar per il miglior film e la miglior regia, nonché la Palma d’Oro al Festival di Cannes.

La Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, con i suoi bramatissimi Leoni d’Oro, è una tra le manifestazioni dedicate alla cinematografia italiana e mondiale più attese al mondo. Durante la mostra vengono organizzate sia anteprime che promo, oltre al classico evento delle premiazioni, dei riconoscimenti e delle retrospettive di massimo interesse per chiunque voglia approfondire le proprie conoscenze in termini di cinematografia, guardando alle più grandi figure del passato e ai film culto che hanno segnato per sempre la storia del cinema.

Biennale e Mostra del Cinema 2021: informazioni, costi e date

mostra del cinema di venezia-italiantraditions
Fonte: Mostra del Cinema di Venezia Facebook

La 78^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia si svolgerà, seguendo tutte le norme anti Covid-19, in un susseguirsi tra eventi, red carpet, premiazioni, anteprime e retrospettive. La fiera si terrà a Venezia Lido e potrà essere visitata da chiunque abbia i biglietti per farlo. La disponibilità degli stessi è ovviamente, limitata; è pertanto altamente consigliabile prenotare per tempo e direttamente online sul sito web preposto agli abbonamenti ed ai singoli ingressi. Alcuni eventi, ad esempio presentazioni/anteprime, avranno accesso limitato esclusivamente agli ospiti invitati, che potrebbero essere personaggi dello spettacolo così come critici d’arte o rappresentanti di tv e uffici stampa.

Non sono ammessi alle proiezioni i bambini al di sotto dei 6 anni e alcuni film potrebbero essere vietati ai minori di 14. Ogni singolo utente potrà scegliere se acquistare i biglietti per le singole proiezioni nelle varie sale, con un costo indicativo variabile dagli 8€ (per i ridotti) ai 12€, fatta eccezione per la Sala Giardino (costo 5€ fissi), oppure acquistare gli abbonamenti.

Sarà possibile acquistare abbonamenti per singole sale, a costi molto accessibili (tra i 20 e i 40€, in base all’opzione scelta) oppure gli abbonamenti full per l’intera galleria, dal prezzo molto più elevato ma con privilegi garantiti. I costi, in questo caso, oscillano tra i 650€ e i 1600€. Per maggiori informazioni visitare la pagina web.

Come raggiungere il Lido per la Mostra del Cinema di Venezia?

La 78^ Mostra del cinema di Venezia può essere raggiunta in vaporetto da Piazzale Roma e dalle ferrovie, con le linee 1/6/2/5.1 e 5.2. Per raggiungere comodamente Venezia, invece, sarà possibile utilizzare l’automobile (da parcheggiare all’interno di uno degli appositi parcheggi a pagamento situati a Mestre e nei dintorni) oppure il treno, con arrivo alla stazione di Venezia S.Lucia dalla quale sarà possibile prendere i mezzi per spostarsi verso la zona lido, oppure per raggiungere il proprio alloggio e fare un giro turistico all’interno della città in attesa delle proiezioni e degli eventi collegati alla mostra.

venezia-italiantraditions

Dove dormire? Cosa mangiare durante la Mostra internazionale d’Arte Cinematografica?

Se siete in procinto di vedere almeno un film alla 78^ Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, potrete alloggiare tranquillamente in uno qualsiasi degli alberghi o B&B presenti in città. La zona lido nella quale si svolge la mostra è infatti facilmente raggiungibile grazie ai mezzi di trasporto pubblici, e Venezia stessa è abbastanza piccola da poter essere esplorata tranquillamente a piedi. Vi consigliamo i celebri Rosa Salva Hotel e l’hotel Nani Mocenigo Palace. Se volete approcciarvi alla cucina tipica, vi consigliamo sicuramente un bel piatto di risi e bisi (un riso e piselli tipico del Veneto) o una bella polenta e schie, i gamberetti tipici della laguna.

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close