Search

Cammino di Bardolino, tour tra i vigneti e le colline

Amanti della natura e del buon vino, ecco un itinerario che vi farà sicuramente trascorrere una vacanza diversa dal solito ed indimenticabile: il Cammino di Bardolino!

Chi ancora non conoscesse l’ottimo nettare rosso prodotto nel territorio del bellissimo Lago di Garda, attraverso questo percorso inaugurato nel marzo del 2020, avrà la possibilità di scoprire il territorio in cui esso viene prodotto, attraversando vigneti, colline e deliziosi borghi.

Vino e trekking nel Cammino del Bardolino - Heraldo
Viaggi Corriere

Ben 100 Km suddivisi in 18 percorsi di lunghezza differente allieteranno gli appassionati del verde con la vista di paesaggi mozzafiato, mentre li percorreranno a piedi oppure in bicicletta.

Ma non finisce qui, perchè lungo il cammino sarà possibile degustare il famoso Bardolino accompagnato da prodotti tipici del luogo, in una delle 60 aziende vinicole presenti e scoprire i tesori storico-artistici dell’entroterra.

Come nasce il Cammino di Bardolino

Da alcuni anni in Veneto è nato un progetto molto interessante e, precisamente, nelle zone interne e sulle sponde del bellissimo Lago di Garda, il quale ha permesso di riqualificare vari percorsi già esistenti, arricchiti di tappe presso aziende che producono il famoso vino Bardolino.

Non a caso, esso è stato denominato Cammino di Bardolino ed unisce ben 18 percorsi da fare a piedi oppure in bicicletta in un’aria molto vasta che comprende ben sei comuni: Garda, Bardolino, Costermano, Cavaion Veronese, Affi e Rivoli Veronese.

Tali itinerari hanno una lunghezza differente che va dai 3 al 20 Km, da potere percorrere anche separatamente. Alcuni di essi attraversano i vigneti ed arrivano fin sulla collina, da dove è possibile ammirare panorami di bellezza rara, mentre altri si affacciano sul Lago.

Il Cammino del Bardolino sul Lago di Garda 100 km di itinerari a piedi |  Vanity Fair Italia
Vanity Fair

Ognuno di essi è segnalato da pannelli informativi, frecce e segnavia, ma la vera chicca è la possibilità di poter accedere ad informazioni sul Cammino e sul territorio, semplicemente scansionando con il proprio smartphone il QR Code presente sui cartelli stessi.

Inoltre, i sentieri sono dotati anche di aree attrezzate per fermarsi a fare un picnic e parcheggi gratuiti dove lasciare la propria auto prima di iniziare questa bella avventura.

Diverse strutture immerse nel verde sono pronte ad accogliere i visitatori per rendere questa nuova esperienza ancora più completa.

Cammino di Bardolino tra vigne e cantine passando per i tesori storico-culturali

Cosa c’è di meglio che attraversare la natura incontaminata, fermandosi ad assaggiare un ottimo bicchiere di vino ed i prodotti tipici del Veneto? Il lungo percorso di Bardolino saprà soddisfare anche questo desiderio, grazie alle numerose aziende vinicole che hanno deciso di aderire al progetto.

Ognuno ha la possibilità di vivere questa incredibile esperienza, scegliendo il sentiero più adatto alle proprie condizioni fisiche ed esigenze e scoprire dove e come viene prodotto l’ottimo Bardolino DOC, esplorandone i rigogliosi vigneti che si incontrano lungo il cammino.

Cammino di Bardolino
Lago Garda Viaggi

Ma non è tutto, perchè a seconda del percorso scelto, si possono visitare le bellezze storico-culturali dei comuni attraversati dal Cammino di Bardolino. Il paese da cui il vino prende il nome, ad esempio, è un vero e proprio scrigno di tesori e di storie.

Cosa vedere a Bardolino

Nel piccolo comune di Bardolino, monasteri, chiese e fortificazioni mettono in risalto il suo grande patrimonio artistico, che vale la pena conoscere durante una passeggiata tra viuzze e vicoli del centro storico e sul suo meraviglioso Lungolago.

Qui non mancano le spiagge, seppur non molto grandi, ma dotate di tutti i servizi e facili da raggiungere per chiunque non voglia rinunciare ad un tuffo nel blu del mare.

Bardolino - Visita Bardolino Lago di Garda, cosa vedere a Bardolino, hotel  e appartamenti nel comune di Bardolino
Garda Post

Tappa consigliata è il Museo del Vino, non lontano dal paese, dove fare un primo assaggio di questa ottima bevanda locale prodotta anche a Km 0.

Dal suo delizio porticciolo, inoltre, è possibile fare escursioni in battello per scoprire le altre località del Lago di Garda, come Sirmione e Desenzano. A Bardolino non mancano hotel e B&B per soddisfare esigenze e richieste di ogni tipo.

Cantina Zeni e Museo del Vino a Bardolino, prezzi, recensioni, ristoranti  vicini
Itinerari nel gusto

Cammino di Bardolino: un DOC da abbinare alla gastronomia veneta

Durante la lunga passeggiata sul Cammino di Bardolino, si rimane affascinati anche nello scoprire la storia del suo ottimo vino da degustare presso le varie cantine presenti in loco.

Bardolino. Il vino del Lago di Garda ha un nuovo disciplinare con tre cru
Scatti di gusto

Ma il modo migliore per assaporarne appieno il suo aroma, è sicuramente quello di accompagnarlo con i prodotti tipici del territorio. Essendo il Bardolino un vino da abbinare principalmente alla pasta, alle minestre, alla carne bianca ed ai fritti, sarà davvero un piacere assaggiarlo con i piatti preparati sul posto.

Ma non si dimentichi che esso è ottimo anche sui formaggi stravecchi e quelli molto saporiti ed in Veneto di certo c’è di che deliziare il palato anche in tal senso!

Write a response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close
Your custom text © Copyright 2018. All rights reserved.
Close